• EN
  • FR
  • ES
  • IT
  • LV
  • RO
×
×

Che cosa e' il progetto CARER+?

Il progetto CARER+, della durata di 36 mesi, cofinanziato nell’ambito del Programma Quadro per la Competitività e l’Innovazione – Programma di Sostegno alle Politiche per le TIC, ha preso avvio il 1° aprile 2012 ed è sostenuto da un partenariato internazionale composto da 13 organizzazioni. L’obiettivo del progetto è lo sviluppo e la valorizzazione del ruolo delle lavoratrici di cura (“badanti”) attraverso la messa a disposizione di strumenti informatici innovativi per l’apprendimento.

Il punto di forza di CARER+ consiste nel suo centro di attenzione costituito dalla stimolazione di processi di apprendimento intergenerazionale: le persone anziane assistite dalle lavoratrici di cura, infatti, intervengono direttamente e significativamente nel processo formativo delle lavoratrici, beneficiando così anch’esse delle opportunità offerte dalle tecnologie digitali. Risultati attesi: migliore qualità del lavoro e maggiore soddisfazione delle lavoratrici di cura, migliore qualità di vita degli anziani assistiti grazie al superamento dell’isolamento attraverso il ricorso attivo a Internet, sistemi di social networking, apprendimento collaborativo. Strumenti come smartphone, tablet e altre tecnologie mobili saranno resi disponibili per la sperimentazione del progetto grazie al supporto finanziario del Programma.

Nell’ambito del progetto, l’Istituto per la Ricerca Sociale (IRS) è responsabile dell’azione di sperimentazione del sistema in Italia. Per ulteriori informazioni, vi preghiamo di contattare IRS.