×
×

Lituania

General information
Información General
Informations générales
Informazioni generali
Vispārīgā infromācija
Informații generale
Education and work of social carers
Educación y trabajo de cuidadores/as sociales
Formation et conditions de travail des ADV
Formazione e condizioni di lavoro delle assistenti familiari
Aprūpētāju izglītība un darbs
Educația și munca îngrijitorilor la domiciliu
Cuidados de larga duración y situación de los/as trabajadores/as sociales
L'accompagement de longue durée et les ADV
Assistenti familiari e assistenza domiciliare
Ilglaicīgā aprūpe un sociālo darbinieku situācija
Îngrijirea pe termen lung și îngrijitorii la domiciliu
Long-term care and social workers
Social protection system of elderly people in general
Sistema de protección social para las personas mayores en general
Système de protection sociale pour les personnes agées
Il sistema dell'assistenza socio-sanitaria alla popolazione anziana
Vecu cilvēku sociālās aizsardzības sistēma
Sistemul de protecție socială a persoanelor în vârstă, în general
Computer and Internet skills of the general population
Competencias informáticas y de internet de la población general
Maîtrise de l'informatique et d'Internet de la population dans son ensemble
Competenze informatiche e digitali
Vispārējās iedzīvotāju datoru un interneta prasmes
Competențele legate de utilizarea calculatorului și a internetului ale populației în general
  • Informazioni generali

     

    Paese

     

    Lituania

    Popolazione totale

    2012

    3 007 758

    Popolazione anziana

     

     

    65-79

    2001

    11.7%

     

    2012

    13.5%

    >80

    2001

    2.4%

     

    2012

    4.6%

    Indice di vecchiaia

    1990

    16.2

     

    2001

    21.3

     

    2012

    26.9

    Proiezioni dell’indice di vecchiaia

    2020

    26.58

     

    2030

    35.2

    Aspettativa di vita alla nascita (anni)

    2011

     

    Uomini

     

    68.1

    Donne

     

    79.3

    Aspettativa di vita a 65 anni (anni)

    2011

     

    Uomini

     

    14

    Donne

     

    19.2

    Aspettativa di vita sana alla nascita

    2011

     

    Uomini

     

    57.1

    Donne

     

    62.1

    Durata della vita lavorativa (anni)

    2011

     

    Uomini

     

    33.7

    Donne

     

    33.9

    Tasso di occupazione dei lavoratori anziani (55-64 anni) – complessivo

     

    50.1%

     

  • Assistenti familiari e assistenza domiciliare

     

    Paese

    Lituania

    Assistenza a lungo termine

    Principi di base

    Sistema centrale che è integrato a livello regionale:

    Governo adotta a lungo termine nazionali programmi, le strategie, i requisiti e gli standard.

    Comuni elaborare e attuare programmi comunali di disabile integrazione sociale. Essi sono direttamente responsabili per l'organizzazione di prestazione di servizi sociali; per la determinazione del fabbisogno per i servizi sociali; per la supervisione dei servizi sociali comuni e speciali; e per l'organizzazione e la fornitura di assistenza sanitaria di base.

    Assistenza a lungo termine è organizzato in centri diurni, servizi di assistenza domiciliare, enti di assistenza sociale residenziale e ospedali.

    Non esiste una legislazione speciale unita; assistenza a lungo termine è concesso attraverso diversi settori: servizi sociali, di invalidità e di malattia.

    I servizi sociali sono concessi per tutti i residenti in stato di bisogno. L'assistenza sanitaria è basata sulle assicurazioni sociali.

    Finanziato dallo Stato, i bilanci locali e Fondo di assicurazione sanitaria, il pagamento della persona (famiglia).

    Le prestazioni in natura sono previste per l'assistenza a lungo termine. Prestazioni in denaro per le persone con gravi disabilità.

    Assistenza a lungo termine

    Ambiti di applicazione

    I servizi sociali sono forniti indipendentemente dall'età, ma considerando il livello di indipendenza e la necessità di servizi. Principali destinatari dei servizi sociali sono gli anziani e le persone disabili (bambini e adulti). La necessità di servizi sociali è determinato prendendo in considerazione una combinazione di principi di cooperazione, la partecipazione, la complessità, l'accessibilità, la giustizia sociale, la pertinenza, l'efficienza, completezza.

    Questa necessità è stabilito su base individuale secondo la dipendenza e la possibilità di sviluppare o compensare l'indipendenza tramite i servizi sociali corrispondenti agli interessi e ai bisogni della persona della persona.

    Trattamento medico a lungo termine è condizione valutando lo stato di salute.

    I disabili, considerando le loro particolari esigenze, possono essere forniti con cura permanente (assistenza) o di cura permanente. La particolare bisogno di disabili è determinata dalla lista certificata delle condizioni sanitarie della persona.

    Non vi è alcuna possibilità di copertura di volontariato e di assistenza sanitaria.

    Organizzazione dell’assistenza a lungo termine

    Caregiver informali e operatori professionali

    Caregivers informali:

    Famiglia, membri della famiglia affidataria, volontari, altri parenti e persone.

    Fornitori professionali:

    Servizi di assistenza sociale sono forniti da assistenti sociali, i loro assistenti e specialisti nel campo della sanità, l'istruzione, la formazione e l'occupazione.

    Assistenza infermieristica a domicilio fornite da infermieri di comunità e infermieri per la pratica generale. Agenzie autorizzate a fornire ambulatoriali primari servizi sanitari forniscono anche servizi casa di cura.

    Servizi di cure palliative possono essere forniti da istituzioni e ospedali sanitarie ambulatoriali.

    Infermieristica e trattamento di mantenimento possono essere forniti da istituzioni pubbliche o private.

    Assistenza a lungo termine

    Benefici per il lavoratore

    Nessun beneficio

     

    Assistenza a lungo termine

    Costi per l’utente

    Tutti i destinatari di assistenza a lungo termine devono contribuire pagando la loro quota di reddito e anche dalla struttura (in caso di assistenza residenziale), che copre una parte del lungo termine dei prezzi di cura. Dipende dal tipo di assistenza a lungo termine e la persona bisognosa di cure.

    I comuni hanno il diritto di alleviare persona dal pagamento.

    Lo Stato non controlla i prezzi dei servizi.

     

  • Il sistema dell'assistenza socio-sanitaria alla popolazione anziana

     

    Paese

    Lituania

    PIL ai prezzi di mercato.

    Potere d’acquisto medio per abitante, 2011

    16 600

    Spesa pensionistica,  
    % del PIL, 2010

    6.5%

    Spesa per l’assistenza agli anziani,
    % del PIL, 2008

    0.44%

    % di popolazione over 65 a rischio di povertà, 2011

    12.1%

    Pensioni di vecchiaia

    Principi di base

    1 ° pilastro:

    Obbligatoria regime di assicurazione sociale finanziato con i contributi che coprono la popolazione attiva (dipendenti e autonomi) e fornendo una pensione con un flat-rate e un elemento legato al reddito.

    2 ° pilastro:

    Il 2 ° pilastro pensionistico iniziata nel 2004. Una persona assicurata per l'assicurazione di pensione completa (principali e supplementari parti di pensione) possono scegliere volontariamente sia per rimanere solo nel sistema di assicurazione sociale o passare alla 2 ° pilastro e dirigere una parte dei contributi previdenziali dedicato per la parte integrativa della pensione di vecchiaia (2,5% nel 2004, 3,5% nel 2005, 4,5% nel 2006, 5,5% nel 2007 e nel 2008, il 3% dal 1 ° gennaio al 30 giugno 2009, 2% dal 1 ° luglio 2009 31 dicembre 2011, 1,5% nel 2012, 2,5% nel 2013) per un account personale in scelto un fondo pensione gestito da privati.

    Dopo il passaggio al 2 ° pilastro, non è permesso di tornare unicamente al sistema di assicurazione sociale.

    Pensioni di vecchiaia

    Età pensionabile

    Uomini: 62 anni e 8 mesi

    Donne: 60 anni e 4 mesi

    Dal 2012 in poi, l'età di pensionamento è annualmente aumenta di 4 mesi per le donne e di 2 mesi per gli uomini, fino a raggiungere il 65 per le donne e gli uomini nel 2026.

    Finanziamento delle pensioni di vecchiaia

    Contributi (assicurati e datori di lavoro) e le tasse.

    Strumenti per disoccupati anziani

    Proroga del pagamento di disoccupazione Benefit (Nedarbo draudimo išmoka) per anziani disoccupati.

    Finanziamento dei sistemi di assistenza a lungo termine

    Assistenza agli anziani

    Utile corrente ('pay as you go') e il finanziamento di accumulo

    Assistenza sanitaria

    Principi di base

    L'assistenza sanitaria urgente è previsto per tutti i residenti. Altri servizi sanitari sono disponibili per le persone assicurate con i principali costi di trattamento coperti da assicurazione. Le persone che non pagano i contributi obbligatori e non sono assicurati dallo stato devono coprire il costo del trattamento personalmente.

    Dal 2005 il meccanismo di regolazione della compensazione per i danni causati alla salute dei pazienti è stata impostata. Così dal 1o gennaio 2005 le istituzioni sanitarie devono assicurare la loro responsabilità civile per i danni causati alla salute dei pazienti.

    Assistenza sanitaria

    Contributi per protesi, occhiali, ausili

    Protesi e altri dispositivi tecnici ortopedici sono rimborsati al 50%, 80%, 95% o al 100% per i pazienti assicurati che soffrono di malattie inclusi in appositi elenchi approvati dal Ministero della Salute.

    Il periodo di rimborso delle spese per protesi varia da 3 a 5 anni, mentre per gli altri dispositivi tecnici ortopedici che varia da 6 mesi a 2 anni.

    Protesi, lenti intraoculari e apparecchi acustici che vengono acquistati dal Fondo nazionale di assicurazione sanitaria sotto il Ministero della Salute (NHIF) (Valstybinė ligonių kasa prie Sveikatos apsaugos ministerijos) sono gratuiti per gli assicurati. Se una persona desidera un dispositivo diverso da quello che il NHIF può offrire, s / egli è tenuto a pagare il prezzo pieno e ottiene un risarcimento da parte NHIF pari al prezzo del dispositivo.

    Le spese per l'acquisto di lenti per occhiali secondo prescrizione medica sono rimborsate ai bambini con una correzione degli occhi meglio non superiore a 0,3 acuità visiva - non più di una volta l'anno (il costo è di fino a 1 MSL) e agli adulti con occhio migliore acuità visiva dopo completa correzione non superiore a 0,1 - una volta ogni 2 anni (il costo è di fino a 2 MSL).

     

  • Competenze informatiche e digitali

     

    Paese

     

    Lituania

    Uso del computer

     

     

    Indisponibilità di un computer nell’abitazione

    2011

     

    Adulti di 65 anni o più che non possono permettersi l’acquisto di un computer

     

    13.9%

    Competenze informatiche

    2012

     

    Persone che sanno  copiare o spostare file o cartelle

     

    59.0%

    Persone che sanno effettuare operazioni di taglia-copia-incolla per duplicare o spostare informazioni

     

    58.0%

    Persone che sanno creare file compressi

     

    43.0%

    Metodi di acquisizione delle competenze informatiche

    2011

     

    Autoapprendimento

     

    26.0%

    Motivi per cui si è scelto di non frequentare un corso di informatica

    2011

     

    Già in possesso di sufficienti competenze informatiche

     

    18.0%

    Uso solo saltuario del computer

     

    11.0%

    Uso di Internet

     

     

    Frequenza accessi:

    2012

     

    Una volta la settimana

     

    65.0%

    Tutti i giorni

     

    50.0%

    Utilizzo di Internet per

    2012

     

    Home banking

     

    44.0%

    Interazione con la P.A.

     

    37.0%

    Accesso a Internet con computer portatile

     

     

    Tutti i giorni o quasi tutti i giorni

     

    2.0%

    Livello di competenza nell’uso di Internet

    2011

     

    Usare un motore di ricerca per trovare informazioni

     

    66.0%

    Inviare e-mail con allegati

     

    54.0%

    Postare messaggi in chat e/o forum di discussione

     

    45.0%

    Usare Internet per effettuare chiamate telefoniche

     

    53.0%

    Cercare informazioni su temi relativi alla salute

     

    38.0%

    Preoccupazioni relative all’uso di Internet

    2010

     

    Forte preoccupazione che il computer sia infettato da un virus con conseguente perdita di informazioni e tempo

     

    15.0%

    Moderata preoccupazione che il computer sia infettato da un virus con conseguente perdita di informazioni e tempo

     

    31.0%

    Nessuna preoccupazione che il computer sia infettato da un virus con conseguente perdita di informazioni e tempo

     

    16.0%

    Problemi riscontrati nell’uso di Internet negli ultimi 12 mesi

    2010

     

    Perdita di tempo o di informazioni causata da un virus che ha infettato il computer

     

    21.0%

    Perdite finanziarie causate dalla ricezione di messaggi fraudolenti ('phishing') o da richiesta di informazioni personali da siti contraffatti ('pharming')

     

    0.0%

    Attività via Internet non effettuate a causa di preoccupazioni relative alla sicurezza

    2010

     

    Acquisto di beni o servizi per uso privato

     

    5.0%

    Comunicazioni con servizi e amministrazioni pubbliche

     

    3.0%

    Uso e aggiornamento di software per proteggere il computer e i dati in esso contenuti

    2010

     

    Uso di qualsiasi tipo di software o strumento (anti-virus, anti-spam, firewall, ecc.) per proteggere il computer e i dati in esso contenuti

     

    49.0%

    Nessun uso di software o strumento (anti-virus, anti-spam, firewall, ecc.) per proteggere il computer e i dati in esso contenuti

     

    4.0%

    Non sa

     

    6.0%

    Frequenza di backup dei dati dal computer a un disco esterno

    2010

     

    Sempre o quasi sempre

     

    11.0%

    Mai o quasi mai

     

    15.0%