×
×

Regno Unito

General information
Información General
Informations générales
Informazioni generali
Vispārīgā infromācija
Informații generale
Education and work of social carers
Educación y trabajo de cuidadores/as sociales
Formation et conditions de travail des ADV
Formazione e condizioni di lavoro delle assistenti familiari
Aprūpētāju izglītība un darbs
Educația și munca îngrijitorilor la domiciliu
Cuidados de larga duración y situación de los/as trabajadores/as sociales
L'accompagement de longue durée et les ADV
Assistenti familiari e assistenza domiciliare
Ilglaicīgā aprūpe un sociālo darbinieku situācija
Îngrijirea pe termen lung și îngrijitorii la domiciliu
Long-term care and social workers
Social protection system of elderly people in general
Sistema de protección social para las personas mayores en general
Système de protection sociale pour les personnes agées
Il sistema dell'assistenza socio-sanitaria alla popolazione anziana
Vecu cilvēku sociālās aizsardzības sistēma
Sistemul de protecție socială a persoanelor în vârstă, în general
Computer and Internet skills of the general population
Competencias informáticas y de internet de la población general
Maîtrise de l'informatique et d'Internet de la population dans son ensemble
Competenze informatiche e digitali
Vispārējās iedzīvotāju datoru un interneta prasmes
Competențele legate de utilizarea calculatorului și a internetului ale populației în general
  • Informazioni generali

    Paese

     

    Regno Unito

    Total population

    2012

    62 989 551

    Proportion of population

     

     

    Aged 65-79 years

    2001

    11.7%

     

    2012

    12.2%

    Aged 80 years and more

    2001

    4.1%

     

    2012

    4.8%

    Old-age dependency ratio

     

     

     

    1990

    24.1

     

    2001

    24.3

     

    2012

    25.9

    Old-age dependency ratio projections

    2020

    29.63

     

    2030

    34.83

     

     

     

    Life expectancy at birth, years

    2011

     

    Males

     

    79.1

    Females

     

    83.1

    Life expectancy at age 65, years

    2011

     

    Males

     

    18.6

    Females

     

    21.2

    Healthy life years expectancy at birth

    2011

     

    Males

     

    65.2

    Females

     

    65.2

    Duration of working life, years

    2011

     

    Males

     

    40.8

    Females

     

    35.0

    Employment rate of older workers aged 55 to 64, total

     

    56.7%

     

  • Assistenti familiari e assistenza domiciliare

     

     

    Paese

    Regno Unito

    Assistenza a lungo termine

    Principi di base

    Sistema non contributivo, finanziato dallo Stato, che fornisce prestazioni in denaro e in natura (assistenza sociale) per le persone anziane o disabili e i loro accompagnatori.

    Le autorità locali sono responsabili di identificare le esigenze della popolazione locale e le azioni da mettere in atto per rispondervi. I servizi sono erogati attraverso il settore pubblico, privato e del volontariato.

    Assistenza a lungo termine

    Ambiti di applicazione

    Tutti i residenti con un diritto illimitato di rimanere nel Regno Unito.

    Organizzazione dell’assistenza a lungo termine

    Caregiver informali e operatori professionali

    L’assistenza sociale formale è erogata al domicilio degli utenti, in case di cura, centri diurni, ospedali, e nella comunità più ampia attraverso il settore pubblico, privato e del volontariato.

    L’assistenza informale può essere erogata dal coniuge/partner, familiari o altri amici / parenti.

    Assistenza a lungo termine

    Benefici per il lavoratore

    L'assegno di cura è riconosciuto alle persone che si prendono cura di una persona non autosufficiente a condizione che non sia un componente della famiglia né convivente con la persona assistita. Importo: GBP 58.45 (€ 73)/ settimana.

    Assistenza a lungo termine

    Costi per l’utente

    Per l'assistenza in istituto, le persone con un patrimonio (compreso il valore dell’abitazione di proprietà) superiore a GBP 23.250 (€ 28.966) non ricevono alcun contributo finanziario statale e devono sostenere i costi in prima persona. Al di sotto della soglia di GBP 23.250 (€ 28.966) il livello e il tipo di sostegno statale per le persone con un patrimonio di sotto di questa soglia dipende dalle loro esigenze e dal loro reddito.

    Le persone non istituzionalizzate che ricevono assistenza o altri servizi dalle autorità locali sono tenute a partecipare alla spesa in funzione delle loro possibilità e discrezione delle autorità locali.

     

  • Il sistema dell'assistenza socio-sanitaria alla popolazione anziana

     

    Paese

    Regno Unito

    PIL ai prezzi di mercato. Potere d’acquisto medio per abitante, 2011

    27 300

    Spesa pensionistica,  
    % del PIL, 2010

    6.7%

    Spesa per l’assistenza agli anziani,
    % del PIL, 2008

    0.56%

    % di popolazione over 65 a rischio di povertà, 2011

    21.8%

    Pensioni di vecchiaia

    Principi di base

    Sistema pensionistico statale contributivo (per le persone che hanno raggiunto l'età pensionabile) costituito da una pensione statale di base forfettaria, una pensione statale integrativa legata al reddito (State Earnings-Related Pension Scheme - SERPS e State Second Pension che ha riformato la SERPS da aprile 2002), e una pensione graduata legata al reddito (Graduated Retirement Benefit).

    Regimi pensionistici complementari volontari possono essere utilizzati per sostituire i benefici previsti dalla pensione statale integrativa.

    Pensioni di vecchiaia

    Età pensionabile

    Uomini - 65 anni

    Donne - 60 anni (fino al 5 aprile 2010).

    Dal 6 aprile 2010 l'età pensionabile delle donne viene gradualmente aumentata fino al raggiungimento dei 65 anni nel novembre 2018.

    Da dicembre 2018 l'età pensionabile per uomini e donne aumenterà fino a raggiungere i 66 anni entro ottobre 2020.

    Finanziamento delle pensioni di vecchiaia

    Contributi (lavoratori e datori di lavoro)

    Strumenti per disoccupati anziani

    -

    Finanziamento dei sistemi di assistenza a lungo termine

    Assistenza agli anziani

    Modalità “pay as you go”.

    Assistenza sanitaria

    Principi di base

    Servizio sanitario nazionale per tutti i residenti finanziato dalle imposte.

    Assistenza sanitaria

    Contributi per protesi, occhiali, ausili

    Buoni per l'acquisto di occhiali per determinate categorie:

    • ragazzi sotto i 19 anni che frequentano la scuola a tempo pieno;
    • persone (e loro partner) che percepiscono indennità salariali integrative (ESA) o altre forme di sostegno al reddito o alla pensione
    • chi ha un reddito basso certificato HC2 (aiuto completo) o HC3 (aiuto parziale)
    • coloro che necessitano di lenti complesse.

    Nessun costo è previsto per gli esami della vista alle categorie di cui sopra, a persone di età superiore a 60 anni, a non vedenti o ipovedenti certificati, pazienti con diagnosi di diabete o glaucoma, fratelli, sorelle, genitori o figli di una persona con diagnosi di glaucoma, persone certificate a rischio di glaucoma.

    Per le altre categorie l’esame è a pagamento.

    I pazienti dei reparti di Oculistica beneficiano di esami della vista gratuiti e contributi per l’acquisto di occhiali o lenti a contatto.

    I pensionati di guerra possono chiedere il rimborso delle visite relative a disabilità accertate.

    Nessun costo è addebitato per protesi, esami della vista, occhiali e apparecchi acustici fornito dal Servizio Sanitario Nazionale.

     

  • Competenze informatiche e digitali

     

    Paese

     

    Regno Unito

    Uso del computer

     

     

    Indisponibilità di un computer nell’abitazione

    2011

     

    Adulti di 65 anni o più che non possono permettersi l’acquisto di un computer

     

    3.0%

    Competenze informatiche

    2012

     

    Persone che sanno  copiare o spostare file o cartelle

     

    63.0%

    Persone che sanno effettuare operazioni di taglia-copia-incolla per duplicare o spostare informazioni

     

    60.0%

    Persone che sanno creare file compressi

     

    32.0%

    Metodi di acquisizione delle competenze informatiche

    2011

     

    Autoapprendimento

     

    58.0%

    Motivi per cui si è scelto di non frequentare un corso di informatica

    2011

     

    Già in possesso di sufficienti competenze informatiche

     

    40.0%

    Uso solo saltuario del computer

     

    8.0%

    Uso di Internet

     

     

    Frequenza accessi:

    2012

     

    Una volta la settimana

     

    84.0%

    Tutti i giorni

     

    73.0%

    Utilizzo di Internet per

    2012

     

    Home banking

     

    52.0%

    Interazione con la P.A.

     

    43.0%

    Accesso a Internet con computer portatile

     

     

    Tutti i giorni o quasi tutti i giorni

     

    20.0%

    Livello di competenza nell’uso di Internet

    2011

     

    Usare un motore di ricerca per trovare informazioni

     

    80.0%

    Inviare e-mail con allegati

     

    77.0%

    Postare messaggi in chat e/o forum di discussione

     

    37.0%

    Usare Internet per effettuare chiamate telefoniche

     

    27.0%

    Cercare informazioni su temi relativi alla salute

     

    36.0%

    Preoccupazioni relative all’uso di Internet

    2010

     

    Forte preoccupazione che il computer sia infettato da un virus con conseguente perdita di informazioni e tempo

     

    38.0%

    Moderata preoccupazione che il computer sia infettato da un virus con conseguente perdita di informazioni e tempo

     

    34.0%

    Nessuna preoccupazione che il computer sia infettato da un virus con conseguente perdita di informazioni e tempo

     

    12.0%

    Problemi riscontrati nell’uso di Internet negli ultimi 12 mesi

    2010

     

    Perdita di tempo o di informazioni causata da un virus che ha infettato il computer

     

    26.0%

    Pedite finanziarie causate dalla ricezione di messaggi fraudolenti ('phishing') o da richiesta di informazioni personali da siti contraffatti ('pharming')

     

    2.0%

    Attività via Internet non effettuate a causa di preoccupazioni relative alla sicurezza

    2010

     

    Acquisto di beni o servizi per uso privato

     

    14.0%

    Comunicazioni con servizi e amministrazioni pubbliche

     

    3.0%

    Uso e aggiornamento di software per proteggere il computer e i dati in esso contenuti

    2010

     

    Uso di qualsiasi tipo di software o strumento (anti-virus, anti-spam, firewall, ecc.) per proteggere il computer e i dati in esso contenuti

     

    75.0%

    Nessun uso di software o strumento (anti-virus, anti-spam, firewall, ecc.) per proteggere il computer e i dati in esso contenuti

     

    5.0%

    Non sa

     

    3.0%

    Frequenza di backup dei dati dal computer a un disco esterno

    2010

     

    Sempre o quasi sempre

     

    20.0%

    Mai o quasi mai

     

    32.0%